giovedì 26 giugno 2014

Sono ancora viva

Ciao ragazze , come state?
Mi mancate da morire ma purtroppo sono ancora in ballo con la maturita` e sto facendo uno studio matto finale...
Purtroppo, come immaginavo, ho perso del tutto il controllo..
Mangio senza pormi freni,con l'idea che tanto non esco di casa perchè studio, non ho più stimoli per dimagrire o fare sport..e` come farmi del male da sola ma purtroppo non ce la faccio a cambiare..
Non sto meglio , come magari qualcuno potrebbe dire..
L'ossessione del cibo e` sempre li` solo al contrario, nel senso che non posso più farne a meno!
E non mangio "normalmente" perchè le persone normali non mangiano tutto quello che gli capita sotto mano subito dopo pranzo...
La situazione sta degenerando , forse sto mentendo a me stessa che la causa sia lo "stress", forse e` semplicemente una scusa per non avere più controllo e limiti e lasciarmi guidare dai miei impulsi ( animaleschi)..
Nel frattempo mi faccio sempre più schifo e ormai e` chiaro che tutti si sono resi conto del mio stato e faccio in modo che peggiori sempre di più, ovviamente.
Non vedo l'ora di ritornare presente qui su blogger e di seguirvi di nuovo :)
Buona serata a tutte!!

10 commenti:

  1. scusa la franchezza...ma quanti kg avresti ripreso?? ma nn ti vergogni??? tutte stiamo studiando, indipendentemente dalla maturità!! Nn credere ke l'università sia 1 passeggiata, anzi!! Quindi....vedi di ritornare a rigare dritto! Nn lo fai x gli altri ma x te stessa..ti deludi e più porcheggi cn il cibo più ti sentirai delusa da te stessa e sarai ancora meno motivata a riprendere il controllo!! pensi ke te lo invii x mail gesù cristo il controllo??? Maddai! Forzaaaaa!!! nn ti sto dicendo di digiunare ma almeno mangia sano!! La tua nn è fame vera, ma solo abbandono e stress....vuoi rovinare tutto e partire da zero di nuovo?? c'è ki si spacca il culo cmq e nn perde di vista l'obiettivo!! basta lagne!! testa alta e ....viaaaaa in carreggiata!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quali che fossero le tue intenzioni, ma tu scrivi "ma non ti vergogni??" a una persona con problemi di autostima e con comportamenti autodistruttivi? A una ragazza che si sente a disagio, che si vergogna già per i fatti suoi, che "mi faccio sempre più schifo", che si abbuffa di nascosto e ne soffre? E che spera di trovare qui comprensione e accettazione, quelle che non si dà da sola?
      Ma vergognati tu. Non ho parole.

      Piccola stai tranquilla, i momenti così capitano. Si cade e ci si rialza. Non vergognarti, non colpevolizzarti, non punirti ancora di più trovando giustificazioni e altri modi per ferirti. Puoi interrompere il cerchio quando vuoi, sei abbastanza forte per farlo, esame o non esame.
      Se trovi un equilibrio col cibo sarai meno intossicata, ti sentirai meno in colpa e più sicura di te e andrai anche meglio nello studio!
      Ti stringo

      Elimina
  2. Anche io gestistico lo stress abbuffandomi, per cui posso immaginare la tua situazione. Essere chiuse in casa a studiare di sicuro non aiuta.
    Cerca di controllarti il più possibile in questi giorni ma non ti deprimere, non ne vale la pena. Niente è irrecuperabile, per cui appena finita la maturità sarai pronta per ricominciare a mangiar sano e ritornerai in forma, non ti preoccupare tropp e pensa alla maturità.

    RispondiElimina
  3. in realtà credo che mangiare sia il modo più comune di gestire lo stress anche per chi i dca non ce li ha. comunque è chiaro che la priorità ce l'ha l'esame, però valuta questo: se mangi BENE (non magro, non poco, ma SANO) rendi meglio, sia fisicamente, non essendo appesantita e affaticata dal lavoro incessante della digetione, sia a livello mentale, e non c'è bisogno che mi spiego. per cui forza e coraggio, al di là del peso ti serve per la salute e per affrontare al meglio l'esame e tutto il resto.
    un bacio

    RispondiElimina
  4. Dai su...non cedere alle tentazioni della tua mente...!! Se hai fame bevi 2bicchieroni d'acqua o rosica la lattuga!! Ma non porcheggiare con la scusa dello stress...!! Anche se non mangiassi tutte quelle schifezze rimani stressata cosi come rimani stressata mentre le mangi!! Quindi indipendente dal tuo stato emotivo...mangia sano e non abbuffarti ^_^ All'università poi che farai?? Svaligi un supermercato?? ^_^ aahahaha sii forte un bacio

    RispondiElimina
  5. Ehi Anna ciaoooo! Non deprimerti, alla fine è normale buttarsi sul cibo quando si è stressati, penso lo facciano quasi tutti. Quindi non sentirti strana o mangiona, magari hai la sensazione di mangiare di tutto quando invece sei solo più sedentaria e annoiata per lo studio!
    Dai sii forte. Adesso pensa agli esami che sono fondamentali!!!!!!!!
    E poi ti aspettiamo più motivata di sempre :)
    Un abbraccio e forzA!!!!!

    RispondiElimina
  6. A me per fortuna lo stress chiude lo stomaco, invece mi succede quello che descrivi tu quando sono tranquilla, serena, nei periodi felici, insomma. E mangio fino a strafogarmi e mi creo un sacco di occasioni per mangiare. Terrificante. Però capisco anche come il cibo aiuti a sopportare la noia, i momenti bui, le difficoltà. Non buttarti troppo giù, tanto è quasi finita, no?
    Un bacio.

    RispondiElimina
  7. Lo stress e il nostro peggior nemico e capace di farci diventare assetate di cibo... ma non ti buttare giu cerca di stare tranquilla concentrati sullo studio e finisci gli esami.. e cerca anche di uscire un po magari una piccola passeggiata.. ti farà bene per scaricare la tensione e poi finiti gli esami fai mente locale e riprendi tutte la attività come si deve.. Un bacione Auguri per gli esami ♥

    RispondiElimina
  8. Ehi ciao bella! È da un po' che ti leggo..
    In questo periodo hai la maturità, preoccupati di quella che è difficile.. Per dimagrire hai tutta l'estate e poi il periodo di università in cui ti gestirai da sola. Ce l'hai fatta una volta, puoi farcela di nuovo appena lo stress si abbassa.
    Volevo chiederti un consiglio per quanto riguarda il conservatorio.. Anche perché sei l'unica di cui ho letto su blogger che lo fa come me.. Appena hai tempo potresti lasciarmi la tua mail o qualcosa?
    Grazie mille, un bacio.

    RispondiElimina
  9. Ciao Anna! Forza, non mollare! MI riconosco in questi comportamenti: sono due mesi che tento di non abbuffarmi e ci riesco tra piccole ricadute e tentazioni. A me succede più che quando sono stressata quando qualcosa va storto, un mio piano fallisce, un appuntamento è annullato. Stupido eh?? :) Facci sapere della maturità!!

    RispondiElimina